Blog

Lo sapevi che – Lo stress causa danni alla memoria?

Lo stress è causa di svariate patologie psicologiche, psichiatriche, ma anche fisiche.

Durante la nostra vita, siamo continuamente esposti a fonti di stress.

L’attivazione prolungata degli ormoni dello stress (in particolare il cortisolo) causa emicrania, disturbi alimentari, disturbi del sonno, ansia e spesso anche perdita di memoria.

Lo stress cronico può creare cambiamenti a lungo termine nel nostro cervello, riducendo i neuroni che supportano l’elaborazione delle informazioni.

Ovviamente eliminare del tutto lo stress non è possibile, esistono svariati rimedi per regolare questo sintomo endogeno tra i quali il più attenzionato, in questo momento storico, è la pratica del Mindfulness.

I benefici della Mindfulness possono costituire un valido supporto nel contrastare situazioni di vita difficili.

La Mindfulness è un programma di meditazione che viene attuato attraverso uno l’Health Coach “speciale allenatore”, che ha una formazione medico-scientifica, dà l’opportunità di gestire gli effetti negati dello stress, trasformando non i contenuti della mente ma la sua relazione con essi.

Quello che ne deriva è un benessere che comporta riflessioni positive sia sulla crescita personale che professionale dell’individuo perché impara ad acquisire consapevolezza di sé.

Raggiungere il benessere e mantenerlo nel tempo dipende unicamente da noi, dalla nostra intenzione e determinazione dell’apportare un significativo cambiamento di vita.

 

 

Condividi questo post