Blog

Lo sport come farmaco per gli attacchi di panico

Soffri di attacchi di panico e in questi giorni di alte temperature hai notato che sono aumentati? Le due cose in effetti sono collegate. Le temperature da bollino rosso affaticano ancora di più il nostro cervello e, di conseguenza, la nostra mente è più stanca e irritabile. Dati alla mano, in estate aumentano gli episodi di violenza e comportamenti impulsivi.

“A livello neurobiologico – spiega Eleonora Iacobelli, psicologa e vicepresidente dell’Eurodap – l’afa colpisce le cellule cerebrali alterando i livelli di alcuni minerali”. I sintomi che ne derivano sono sensazioni di allarme e pericolo che possono scatenare ansie e paure.

L’ansia, quando grave, rischia di avere un impatto negativo e grave sulla vita quotidiana, rappresentando un vero e proprio pericolo per la nostra salute fisica oltre che psicologica. L’ansia è spesso associata alla depressione, una delle risposte del nostro organismo allo stress.

Lavorare su corpo e psiche, per migliorare la situazione, diventa allora indispensabile. Sotto stress aumenta nel nostro corpo la produzione di un  ormone, il cortisolo, che fa velocizzare l’intensità del respiro. L’attacco di panico si scatena perché il battito cardiaco di conseguenza è accelerato e  restringe i vasi sanguigni. Imparare a controllare il respiro con attività come yoga e meditazione è una buona alternativa oltre alle terapie con farmaci o alla psicoterapia, ma esistono anche allenamenti utili per combattere depressione e stress.

Molti studi in questi anni hanno analizzato come l’attività fisica può essere utile per chi soffre di Disturbo di Panico, dimostrando che  fare sport contribuisce ad alleviarne notevolmente i sintomi. Oltre alla meditazione, ad esempio correre apporta dei cambiamenti sia su serotonina che sulla norepinefrina, due neurotrasmettitori del buonumore. Un modo per iniziare la giornata in modo positivo? Fare 30-40 minuti di corsetta, prima di andare a lavoro o iniziare le varie attività che ci aspettando durante la giornata. I risultati sono immediati: il cervello sarà più attivo e l’ansia mattutina sparirà per lasciare posto al benessere.


 FarmaMedica aiuta i propri clienti a migliorare la propria qualità di vita e offre tramite i suoi specialisti soluzioni quali il controllo dello stress, un piano personalizzato di educazione alimentare, strategie per migliorare la propria salute. Disponiamo di un team di esperti tramite i quali è possibile accedere a test specifici per monitorare la vostra salute. 

Vuoi Saperne di piu?? - Contattaci - Ti Richiamiamo Noi

Condividi questo post