Con la primavera, come con l’arrivo dell’autunno, i capelli cadono più del normale. Questo ricambio fisiologico è assolutamente normale, seguendo il generale rinnovamento di tutti gli organi, ma se la caduta non è compensata dalla nascita di nuovi capelli e questi sono spenti e sfibrati? Quali possono essere le cause e come possiamo rimediare? Probabilmente tra le cause dei tuoi capelli stressati vi è un uso eccessivo di phon, piastre e arricciacapelli, che tendono a seccarli e disidratarli a causa delle elevate temperature. Ma il motivo principale che rende solitamente i capelli opachi è la mancanza di idratazione. Bere acqua è necessario alla nostra salute, ma forse non tutti sanno che l’acqua è anche un alleato per la bellezza. Berne molta assicura inoltre il necessario svolgimento dei processi metabolici che alimentano le strutture cellulari, evitando il fenomeno delle doppie punte o dei capelli spezzati.

Proprio come avviene per la pelle, anche i capelli sono soggetti a disidratazione, ma mentre per la cute è sufficiente un tasso di idratazione del 10%, i capelli necessitano almeno del 15-17%.
La quantità consigliata dagli esperti è almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno per vederli rinascere in buona salute. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, l’acqua rigenera la chioma dall’interno, perché non basta solo coccolarli e curarli con i prodotti giusti esternamente, ma è fondamentale curarli anche internamente, in modo da recuperare i liquidi persi e apportare al proprio organismo le vitamine e i nutrienti minerali necessari.

Le radici assorbono l’acqua dall’interno del nostro corpo e la trasportano direttamente al cuoio capelluto, idratandolo e rendendolo più sano. L’acqua, infatti, nutrendo le cellule, migliorerebbe la crescita di capelli sani, morbidi e luminosi. Per fare una similitudine, come si annaffiano le radici delle piante affinché crescano forti e rigogliose, cosi bevendo si “innaffiano” dall’interno i bulbi dei capelli, facendoli crescere sani e forti.

Nella nostra routine quotidiana di bellezza l’acqua diventa un prezioso alleato per la nostra chioma. Solo bevendo la giusta quantità e qualità di acqua (purificata) il nostro corpo ne avrà a disposizione abbastanza da dissetare i capelli e renderli visibilmente più sani. Ricordiamo: un corpo che riceve la giusta quantità di liquidi funziona al meglio e dà il meglio!

FarmaMedica aiuta i propri clienti a migliorare la propria qualità di vita e offre tramite i suoi specialisti soluzioni  per migliorare la propria salute. Da anni produciamo apparecchi detti Ionizzatori che aiutano ad avere sempre acqua di ottima qualità, pura, priva di scorie e alcalina, indispensabile per il proprio benessere. 

Vuoi saperne di più? Compila i capi di seguito. Ti richiamiamo noi